Comprare online: dove, come, perché

Se state cercando consigli e raccomandazioni per comprare in tutta sicurezza online...continuate a leggere.

 

Conviene comprare su Internet? E se sì, cosa?

Fare shopping online non differisce molto dall'entrare in un centro commerciale: in entrambi i casi ci sono occasioni e falsi affari che si annidano tra gli scaffali. Il vantaggio del web consiste nel fatto che in pochissimo tempo è possibile entrare in molti negozi senza spendere un centesimo. Inoltre si è avvantaggiati da siti come il nostro che, per uno stesso prodotto, comparano il prezzo di molti negozi online (già verificati) e mostrano il prezzo più basso tra quelli disponibili.

Confrontare i prezzi

Fate attenzione al particolare iva inclusa/esclusa, spese di spedizione, eventuali spese di assicurazione. Quando possibile usate i siti come il nostro che oltre a garantire l'affidabilità dei commercianti mostrano i prezzi migliori confrontando già vari e-commerce.

Ma il trasporto?

Ha fatto enormi progressi. Consegne in meno di 24 ore sono all'ordine del giorno e, chi non ha fretta, difficilmente dovrà aspettare più di 3/5 giorni. Se la merce invece proviene dall'estero costi e tempi possono lievitare anche notevolmente, quindi informatevi bene sulle tariffe.

Disponibilità

Acquistate sempre e solo prodotti disponibili nel magazzino del venditore. Potreste altrimenti trovarvi nella spiacevole condizione di pagare la merce e riceverla dopo mesi. Per un paio di euro di differenza ne vale la pena? 

Pagamenti 

I consigli sono due: carta di credito prepagata oppure Paypal. Le transazioni con a carta di credito standard non la consigliamo del tutto: sono sicure al 100% però i dati rimangono memorizzati nei vari server, e le recenti vicende del colosso Sony ci spingono, per il momento, a prediligere le carte prepagate. 

Come so se un sito è affidabile?

Se avete seguito un link sul nostro sito potete dormire sonni tranquilli: controlliamo meticolosamente ogni negozio! Se invece siete atterrati per caso su un altro sito potete partire dal controllare la reale esistenza della partita iva specificata. Un'altra cosa da controllare sono le condizioni di garanzia ed il diritto di recesso. Infine verificate se ci sono indicazioni dell'azienda che gestisce il sito. Non siete ancora convinto? Una ricerca con il nome dello shop su Google può togliere ogni dubbio!


LASCIACI UN COMMENTO!

* Nome
* Email
* Commento
 
 
 
  * campo obbligatorio