Come guadagnare con Youtube

Se vi divertite a creare tutorial, se vi piace filmare i vostri amici mentre si rendono ridicoli al karaoke, se amate andare in giro con una telecamera, riprendere quello che di strano accade intorno a voi e poi non potete fare a meno di condividerlo con il resto del mondo attraverso Youtube, allora questo post fa per voi.

Avete mai pensato di guadagnare dei soldi grazie al vostro hobby? Non tutti lo sanno, ma Youtube ha creato un programma di affiliazione tramite il quale è possibile monetizzare grazie ai propri video. La logica è semplice, tu accetti di far inserire degli spot prima, dopo o durante il tuo video e Youtube, che vende quegli spazi agli inserzionisti, condivide con te un po' del suo guadagno. Facile no?

Ma come si diventa affiliati di Youtube? Scorrendo la pagina “Youtube Partner Program”, troverete un box in cui appare il titolo “Monetizza i tuoi video”, cliccate ed iniziate la procedura. Per essere accettati nel programma occorre aver alle spalle una storia da utente parecchio attivo, infatti uno dei requisiti fondamentali è che gli affiliati abbiano caricato numerosi video e che ancor più numerose siano state le visualizzazioni.

I video in questione devono essere originali, nel senso che devono essere creati da voi, non devono violare nessuna legge e i loro contenuti devono essere leciti. Se tutti i vostri video rispondono a queste caratteristiche iniziate a compilare il modulo di adesione, in cui dovrete fornire informazioni personali e rispondere a domande inerenti a qualità e contenuti dei video. E' richiesta anche una presentazione, in cui spiegare brevemente qualcosa di sé e raccontare quali progetti si ha intenzione di promuovere su Youtube nel futuro.

Una volta terminato, bisognerà spuntare la voce “Monetizza video” e cliccare il pulsante “Rileggi modulo”. Se tutto è corretto, potrete procedere ad inoltrare la domanda. Quando questa sarà accettata, ogni volta che caricherete un video dovrete ricordarvi di spuntare le opzioni “Rivendica questo video” e “Consenti pubblicità in-stream per questo video”. In 12/48 ore saprete se il video è stato accettato e reso disponibile al pubblico.

Se non si hanno i requisiti per diventare affiliato di Youtube, potete comunque consentire che la pubblicità appaia sui video del vostro canale (controllate la voce “Impostazioni”), ma per ricevere i pagamenti dovrete possedere un account Adsense. 

 


LASCIACI UN COMMENTO!

* Nome
* Email
* Commento
 
 
 
  * campo obbligatorio