04/01/2012 | scritto da Staff

Viaggi nello spazio per tutti! Il turismo spaziale a portata di mouse

Macchine volanti, città popolate da robot ed esseri viventi provenienti da altri pianeti, così ci immaginavamo il futuro, non più tardi di una ventina di anni fa. Forse non siamo ancora circondati da un'atmosfera in perfetto stile Blade Runner ma c'è chi già da tempo si sta muovendo per incentivare il turismo spaziale, d'altra parte la ricerca di nuovi mercati non conosce limiti.

La Virgin Galactic sta mettendo a punto un pacchetto alla modica cifra di 200 mila euro, rivolto a chiunque abbia a disposizione la cifra, ovviamente, ed un pc dal quale accedere al sitio web della compagnia. L'approccio della Virgin Galactic è infatti molto friendly, presentando l'opportunità di viaggiare nello spazio alla portata di un click, così come qualsiasi prenotazione low cost a cui siamo abituati per organizzare le nostre vacanze.

Lo slogan “Book your place in the space” campeggia sulla home page, cliccando sul link si accede ad un classicissimo form per l'inserimento dei dati, potendo contare sull'ausilio di alcuni Agenti spaziali accreditati.

Fino ad ora sono stati 7 i fortunati che si sono potuti permettere questa esperienza, sia per il conto corrente che per le perfette condizioni di salute di cui godevano. Se infatti il benessere fisico era un requisito fondamentale per essere lanciati tra le stelle, Virgin Galactic richiede solamente un addestramento di 3 giorni, per testare la capacità di poter sopportare il viaggio a livello fisico e mentale. Dopo il test si partirà da una stazione in New Mexico a bordo del razzo spaziale, accompagnati da due piloti professionisti e da altri 5 passeggeri.

Cose da pazzi? Sono già 475 le prenotazioni effettuate ed altre se ne aggiungono quotidianamente. Se siete in cerca di una scelta originale per il viaggio di nozze o per il vostro prossimo week end libero, basta un click...

 

(Fonte: New York Times)