31/05/2012 | scritto da Staff

Renzo Piano per il cinema

Sarà l'italianissimo Renzo Piano a rendere omaggio alla storia del cinema, disegnando quello che si chiamerà Academy Museum of Motion Pictures.

Il museo, che sarà costruito, neanche a dirlo, a Los Angeles (nell'edificio storico degli ex grandi magazzini della May Company e avrà una superficie di oltre 30mila metri quadri) diventerà la nuova Mecca per tutti gli appassionati del settore, dove poter rivivere momenti indimenticabili di cinema e scoprirne i segreti.

Renzo Piano è stato scelto dall'Academy of Motion Picture Arts and Science assieme al californiano Zoltan Pali.

Piano, genovese, è stato definito maestro della leggerezza per la realizzazione di nuove forme tecnologiche e metaforiche di architettura. Nel 2006 la prestigiosa rivista statunitense Time l'ha inserito nell'elenco delle 100 personalità più influenti del mondo, primo tra gli italiani. Tra i suoi progetti internazionali, oltre 80, ricordiamo l' aeroporto Internazionale del Kansai Osaka, il Nemo di Amsterdam, la Galleria del Vento della Ferrari a Modena, il porto antico di Genova, il California Academy of Sciences di San Francisco, il New York Times Building a New York.