30/07/2012 | scritto da Staff

Olimpiadi: già sette le medaglie italiane

Non è arrivato l'oro di Federica Pellegrini, solo quinta nei 400 metri stile libero, ad arricchire il medagliere italiano, ma sono già sette le medaglie al collo dei nostri atleti.

Rosalba Farciniti si è aggiudicata il bronzo per il judo; Luca Tesconi ha ottenuto un ottimo secondo posto al tiro a segno mentre ila squadra di tiro con l'arco ha conquistato una splendente medaglia d'oro.

Quattro le medaglie arrivate dalla scherma: un oro, due argenti ed un bronzo che confermano l'Italia come la nazione da battere in questo sport. Argento per Diego Occhiuzzi e la sua sciabola e podio femminile tutto tricolore quindi nel fioretto: oro a Elisa Di Francisca, argento a Arianna Errigo e bronzo ad una Valentina Vezzali che non l'ha presa proprio benissimo e ha già dichiarato di voler continuare per altri quattro anni e risalire sul gradino più alto a Rio de Janeiro.

Mai era acacduto nella storia dei giochi che l'Italia vincesse cinque medaglie nello stesso giorno.

Domani grande attesa per l'inarrestabile Vanessa Ferrari e la giovanissima Carlotta Ferlito che hanno trascinato l'Italia della ginnastica artistica in finale, perdendo però la qualificazione individuale alla trave (dove la Ferrari e la Carlito dovevano invece eccellere).

Per ora nella classifica generale l'Italia è terza dietro a Cina e U.S.A., un ottimo inizio per un'Olimpiade che promette di regalare ancora tantissime emozioni.