29/02/2012 | scritto da Staff

#FreeRossellaUrru

Oggi, 29 febbraio 2012, è il “Blogging Day” dedicato a Rossella Urru, la cooperante italiana che è stata rapita in Algeria nell'ottobre del 2011 e della quale non si hanno più notizie. Oggi più di 300 blog dedicheranno il proprio post a Rossella per richiamare l'attenzione dei media sulla sua atroce vicenda e chiedere a gran voce la sua liberazione.

L'iniziativa è stata promossa da Donne Viola, associazione di donne che “non si sentono rappresentate dal mondo politico” e che credono che siano proprie le donne quelle in grado di fare la differenza in una società civile.

L'appello è stato accolto anche da noti personaggi, come Fiorello, del quale potete vedere il video-appello qui. Lo scopo di questa giornata è quello di sensibilizzare quante più persone possibili in modo che i media si sentano obbligati, finalmente, a dare spazio al rapimento di Rossella.

Sul sito di Donne Viola si legge “Ci sono donne straordinarie che non fanno niente per essere notate e con grande cuore donano la propria vita agli altri. Manteniamo viva l'attenzione su Rossella Urru, i media non lo fanno, facciamolo noi”. Noi vi chiediamo solo di condividere, condividere e condividere, goccia dopo goccia saremo un mare.